Aree di stazionamento per Jenisch, Sinti e Rom

Settembre 2019

Sono circa 3’000 gli Jenisch e i Sinti svizzeri che vivono la tradizionale vita nomade. A questi si aggiungono, a seconda delle stime, da alcune centinaia a oltre un migliaio di Rom tranieri che transitano in Svizzera dalla primavera all’autunno con le loro roulotte e camper. Quello che manca loro sono aree di stazionamento dove potersi fermare con i loro  veicoli, sia spontaneamente e per breve tempo sia per una sosta temporanea prolungata. Vi sono alcune incertezze giuridiche e di pianificazione del territorio legate alla sosta su un’area comunale.

Questo numero di «Territorio & Ambiente» mostra come Confederazione, Cantoni e comuni possono gestire la domanda di aree di stazionamento. Illustra le condizioni quadro giuridiche e di pianificazione del territorio per la creazione di aree di stazionamento.

Typ
geheftet
Seiten
60
Veröffentlicht
11. September 2019
Preis
 0.00 CHF
Preis Mitglied
 0.00 CHF