INFORUM 1/2019 Ticino

Titelbild INFORUM 1/2019 Ticino
  • Sviluppo centripeto: Perché è necessario interconnettere aspetti pianificatori locali e sovralocali per aumentare la qualità degli insediamenti?
  • Abitazioni secondarie: Secondo il Tribunale federale, la limitazione di abitazioni secondarie non costituisce una restrizione della proprietà che dà diritto ad un’indennità.
  • Sviluppo delle stazioni: Chi finanzia le installazioni nelle stazioni ferroviarie (passaggi sotterranei, sanitari o supporti per il parcheggio delle biciclette)?
  • Discounters alimentari: Secondo uno studio recente, le loro filiali vengono spesso collocate nei posti sbagliati dal punto di vista della pianificazione del territorio.
  • www.densipedia.ch: È stata creata una piattaforma Internet destinata allo sviluppo verso l’interno in Svizzera che si rivolge a tutti gli interessati.
  • Domande & Risposte: In seguito alla revisione del suo Piano Regolatore, che prevede numerosi dezonamenti, un Comune chiede se essi devono sempre essere indennizzati.
  • Aggiornamento pubblicazioni: Il «Compendio di pianificazione urbanistica e legislazione edilizia» e «La pianificazione nei Comuni» sono state rinnovate.
  • Attività di EspaceSuisse: Le novità da EspaceSuisse centrale e EspaceSuisse Gruppo regionale Ticino.
  • Dal Cantone in breve
Verlag
EspaceSuisse
Ort
Berna
Typ
geheftet
Seiten
28
Veröffentlicht
15. Februar 2019
Preis
 15.00 CHF